COVID19

ANDRÀ TUTTO BENE! COVID-19

ANDRÀ TUTTO BENE! COVID-19

Le persone stanno agonizzando intensamente a causa dell’isolamento sociale.

La sofferenza è tale che le persone cercano in qualsiasi modo di andare fuori, pur sapendo di trasgredire le restrizioni dello stato contro il coronavirus COVID-19.

Ma io sto da Dio. 

Volete sapere perché?

Ho vissuto situazioni di gran lunga peggiori.

Io sono venuto qui in Italia col gommone nel 2015, dalla Libia.

Gli scafisti mettevano le persone in case abbandonate in zone del tutto isolate, strettamente vicine come delle sardine.

Non si doveva assolutamente uscire, per evitare di farsi sparare o picchiare pesantemente dagli scafisti.

Questi ultimi non volevano correre rischi con la polizia.

Il cibo e l’acqua che ci portavano non erano sufficienti per tutti.

Non c’erano bagni, quindi i bisogni si facevano all’aperto alla velocità della luce per non farsi beccare fuori posto.

Ero con i miei fratelli, i più piccoli avevano 3 e 5 anni e io ne avevo 13.

Il supplizio è durato oltre un mese.

MA SIAMO TUTTI VIVI E VENETI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *