IMG 20190603 WA0095

Giovani europe* sul palco: Impegnare, connettere, dare forza al futuro dell’Europa – EyoS

QUESTIONARI ON LINE

I gruppi beneficeranno di un festival europeo itinerante unico nel suo genere per promuovere l’impatto e l’esperienza transnazionale, diffondendo le idee e le aspettative dei giovani nell’UE, aumentando il networking e la cooperazione tra le organizzazioni giovanili

Finalmente prendono il via le attività del progetto EYOSEuropean Youth on Stage: Engage Connect Empower on the future of Europe di cui GEA Cooperativa Sociale è partner. La prima fase consiste in una raccolta dati, fondamentali, in quanto attraverso le opinioni raccolte, riusciremo ad entrare meglio in contatto con giovani, comprendere le loro esigenze, i loro desideri e gli ostacoli che affrontano ogni giorno.

Le risposte ottenute permetteranno alle organizzazioni di 7 paesi europei partner, di impostare le attività a seguire tenendo presente i punti di vista ed aspirazioni dei giovani.

Se sei un giovane tra i 16 e 30 anni, ti chiediamo di rispondere a questo questionario on line, 2 minuti saranno sufficienti 🙂

CLICK AL QUESTIONARIO ONLINE

Se vuoi sapere di più su questo progetto e ti piacerebbe prendere parte alle attività che si svolgeranno nei prossimi mesi, non esitare a scriverci:

info.geacoop@gmail.com

CONTESTO DEL PROGETTO

La distanza percepita dai giovani nei confronti delle istituzioni e dei processi decisionali europei è una caratteristica comune dei giovani in Europa, soprattutto di gruppi sottorappresentati, minando la fiducia nell’affidabilità del progetto UE. La complessità dell’impegno dei giovani dimostra che azioni efficaci richiedono collaborazione, apprendimento condiviso e azioni coordinate.

L’obbiettivo del progetto EyoS è quello è quello di includere i giovani sottorappresentati attraverso un coinvolgimento tra pari con altri giovani attivi e attraverso scambi europei con coetanei di diversi paesi, importante per rafforzare la dimensione interculturale ed essenziale per questa cooperazione, soprattutto per i giovani con un background migratorio.

Obiettivo gerale: L’azione mira a promuovere una conoscenza consapevole e un contributo attivo agli Obiettivi europei per la Gioventù e alle future politiche giovanili dell’UE tra tutti i giovani, con particolare attenzione ai gruppi sottorappresentati, attraverso l’approccio tra pari, il multimediale digitale e il teatro sociale civico.

Risultati principali: analisi dei bisogni, manuale di buone pratiche, kit di strumenti di formazione per giovani e operatori giovanili, 7 spettacoli teatrali con video, un festival europeo itinerante e una campagna di sensibilizzazione europea. L’azione avrà un impatto su 7 paesi, coinvolgendo 8 organizzazioni partner, tra cui 1 nazionale e 2 reti giovanili europee, con un impatto diretto su 140 giovani e 48 operatori giovanili e indirettamente 14000 giovani e 400 operatori giovanili, di cui almeno il 40% appartenenti a gruppi sottorappresentati.

PARTENARIATO

  1. Rete ITER (Italia)
  2. GEA Coop Sociale (Italia)
  3. EU DIASPORA COUNCIL (Svezia)
  4. Društvo za razvijanje prostovoljnega dela Novo mesto – DRPDNM – (Association for Developing Voluntary Work Novo mesto) (Slovenia)
  5. Udruga za promicanje aktivnog građanstva – ECHO (Association for Promoting Active Citizenship – ECHO) (Croazia)
  6. Jugend- & Kulturprojekt e.V. (Germania)
  7. Baltic Youth Way (Lettonia)
  8. DYPALL NETWORK – Associação para o Desenvolvimento da Participação Cidadã (Portogallo)
Il sostegno della Commissione europea alla produzione di questa pubblicazione non costituisce un’approvazione del contenuto, che riflette esclusivamente il punto di vista degli autori, e la Commissione non può essere ritenuta responsabile per l’uso che può essere fatto delle informazioni ivi contenute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *