IMG 0169
IMG 0169
IMG 0183
IMG 0145
IMG 0142
IMG 0169 IMG 0183 IMG 0145 IMG 0142

Incontro internazionale ad Atene: si conclude il progetto “The New European Citizens”

Il 16-18 dicembre 2016 si è tenuto il quarto ed ultimo incontro internazionale del progetto “The New European Citizens” ad Atene, che ha visto la partecipazione di oltre 200 ragazzi provenienti da 8 diversi paesi europei.

Lo scopo del meeting era quello di definire la composizione finale del Manifesto dei giovani Europei, dopo aver presentato i principali punti emersi a livello nazionale.

L’incontro prevedeva inoltre un focus sulla situazione dei rifugiati e richiedenti asilo nei rispettivi paesi, la cui presentazione e discussione è stata concentrata nel corso della prima giornata, dove ciascun gruppo ha presentato  i dati e le politiche adottate da ciascun paese per far fronte al crescente numero di arrivi.

In seguito, ogni delegazione ha presentato i punti principali per il Manifesto emersi a livello nazionale: poiché erano abbastanza simili abbiamo raccolto insieme tutti i punti in comune.

Domenica 18 dicembre abbiamo quindi iniziato con un’ulteriore discussione sui punti principali emersi: ad ogni gruppo è stato assegnato un topic da inserire nel Manifesto ed è stato stimolato a pensare ad idee più specifiche e concrete da inserire nel documento finale.

A conclusione dell’incontro tutte le delegazioni hanno presentato i partecipanti al progetto e sono stati consegnati i certificati di partecipazione.

Il Manifesto finale racchiude le istanze presentate e discusse da giovani provenienti da 9 paesi europei: si tratta quindi di un documento importante, che parte dai ragazzi ma destinato a tutti i cittadini nonché alle istituzioni Europee.

Sebbene il progetto si è concluso con l’incontro di Atene, il nostro lavoro non finisce qui: il 22 marzo saremo a Bruxelles per presentare il Manifesto presso le istituzioni europee. Vogliamo far sentire la nostra voce ai decisori politici, nella speranza di avviarci verso un’Europa sempre più vicina ai giovani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *