Riferimenti Formali

Lettera di partenariato Comune di Piombino Dese – comunicazione aggiudicazione Regione Veneto.

Breve descrizione

Il progetto intende rafforzare e promuovere la cultura della partecipazione, della corresponsabilità civile e del volontariato giovanile in territori periferici ad alta presenza di migranti, attraverso la costruzione di una rete intergenerazionale. Per creare reti sostenibili in tempi di riduzione delle risorse in ambito sociale, abbiamo scelto di valorizzare la pratica della solidarietà inter e intra-generazionale, promuovendo lo scambio di saperi tra pari (peer education), tra giovani e bambini/adolescenti e tra giovani e adulti (alfabetizzazione digitale). I giovani coinvolti, studenti dell’ultimo triennio delle scuole secondarie e studenti universitari o diplomati inoccupati o disoccupati (età 16-30), saranno impegnati in azioni di supporto scolastico a fianco dei volontari adulti che animano i doposcuola attivi nei territori coinvolti nel progetto, favorendo così uno scambio di competenze ed esperienze e la partecipazione attiva degli stessi a processi di sostegno ed inclusione sociale. Allo stesso tempo, il progetto intende promuovere anche un’attività comune a tutti i partecipanti, giovani ed adulti, che esprimere in modo concreto l’approccio di corresponsabilità condivisa: ogni gruppo di lavoro sarà accompagnato nella realizzazione di un’attività auto progettata ed auto realizzata a beneficio della collettività, che veda tutti i volontari e beneficiari coinvolti come protagonisti attivi. La capacità di adattare i propri ruoli nei differenti contesti è una delle competenze che la complessità di oggi richiede ad ogni persona, che attraverso il progetto si intende promuovere insieme a competenze relazionali trasversali e life skills, secondo un’ottica di formazione non formale e scambio reciproco tra partecipanti (peer learning). Capofila è il comune di Piombino Dese, in partenariato con 5 comuni e 7 Istituti Comprensivi dell’Alta Padovana.

 

Committente

Regione Veneto – Assessorato Servizi Sociali

Destinatari

Studenti dell’ultimo triennio delle scuole secondarie e studenti universitari o diplomati inoccupati o disoccupati (età 16-30) dell’Alta Padovana.

Ruolo

Partner

Periodo

Dicembre 2014 – dicembre 2015