Discover Football Beyond Borders Festival 2015

SUE “Step Up Equality” Erasmus+ Sport Collaborative Partnership

SUE “Step Up Equality”

Erasmus + SPORT Collaborative Partnerships 2018 (EACEA)

Le donne e le ragazze in Europa non praticano ancora lo sport allo stesso livello degli uomini, né partecipano all’intera gamma delle proposte sportive. Molti sport infatti sono considerati tipicamente “maschili” e quindi meno appropriati al genere femminile. Inoltre, il potere delle donne di influenzare e prendere decisioni nello sport resta limitato. Gea Cooperativa Sociale (IT) attraverso il progetto Europepo SUE – STEP UP EQUALITY, sta identificando le difficoltà e gli ostacoli più rilevanti per le donne nell’accesso alle posizioni di allenatrici e manager nello sport di base in Europa.

Se sei un atleta o un leader sportivo…

Se sei un atleta o un leader sportivo interessato a contribuire a questa analisi, puoi partecipare al seguente questionario.

Se sei un atleta, per favore completa questo questionario
Se sei un leader sportivo, per favore completa questo questionario

La compilazione non richiede più di 15 minuti.

Se sei anche interessat* ad un‘intervista e/o vuoi saperne di più sul nostro progetto e partecipare ad altre attività previste, non esitare a contattarci.

Obiettivo generale

Promuovere la parità di genere e combattere la discriminazione di genere nello sport di base in Europa attraverso la cooperazione e lo scambio di buone pratiche, attività ed esperienze tra sport differenti, la conoscenza e l’ispirazione tra giovani atlete e donne in posizione di leadership nel mondo dello sport.

Obiettivi specifici

  1. Rafforzare competenze specifiche delle donne attualmente attive nelle organizzazioni sportive di base per farsi spazio e sfidare norme e strutture esistenti ed aumentare la loro influenza e presenza come allenatrici e manager sportive, nonché la loro visibilità sui media sportivi
  2. Aumentare la consapevolezza e la considerazione della parità di genere nello sport, diffondendo esempi di leadership femminile e riducendo stereotipi di genere ed altri ostacoli che escludono le donne dai ruoli di leadership
  3. Promuovere iniziative ed eventi sportivi pubblici per aumentare le opportunità di coinvolgimento nelle attività sportive di donne appartenenti a gruppi svantaggiati, promuovendo uno scambio di competenze, esperienze ed ispirazione tra atleti
  4. Preparare, testare e promuovere un sistema europeo per segnalare episodi di discriminazione di genere nello sport di base coinvolgendo fans, allenatori, atleti, sostenitori
  5. Aumentare il networking e la cooperazione tra donne in posizioni di coaching e leadership di sport affermati e sport emergenti in Europa.

Attività principali

  1. Percorsi di formazione per i destinatari: creare un percorso europeo di formazione e scambio per promuovere e facilitare il ruolo delle donne in posizioni di leadership ed agire come moltiplicatori nel promuovere le pari opportunità nello sport.
  2. Azione pilota: promuovere lo sport di base come mezzo per aumentare la partecipazione e promuovere il ruolo delle donne appartenenti a gruppi svantaggiati nelle attività sportive ed evidenziare la discriminazione di genere nello sport di base.
  3. Valutazione dell’impatto della formazione e dell’azione pilota.
  4. Comunicazione e Diffusione.

Beneficiari:

  • Giovani atlete che praticano diversi sport
  • Allenatrici/Allenatori e manager di organizzazioni sportive di base
  • Impatto anche sulle categorie svantaggiate che verranno coinvolte

Partnership

  1. Girls in Sport (Sweden) –
  2. WOMEN WIN (The Netherlands)
  3. Fare network (UK)
  4. GEA COOP SOCIALE (IT)
  5. ASSIST– Associazione Nazionale Atlete (IT)
  6. Stowarzyszenie na Rzecz Demokracji W Sporcie – Association Democracy in Sport (PL)
  7. Fußball und Begegnung e.V./DISCOVER FOOTBALL (DE)

Visita la nostra pagina Facebook

Durata: 36 mesi (gennaio 2019 – dicembre 2021)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *