Progetto Senza Titolo

Formazione P-Act: Prevenzione e contrasto delle MGF

Gea vi invita a partecipare alla Tavola Rotonda organizzata all’interno della formazione del progetto P-ACT.

Il Progetto

P-ACT è un progetto finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione del Ministero dell’Interno.

L’obiettivo è  quello di contribuire a rafforzare la prevenzione ed il contrasto alla violenza di genere rappresentata dalle Mutilazioni Genitali Femminili (MGF) nei confronti delle minori straniere attraverso appropriate azioni ed interventi di sistema.

Le Mutilazioni Genitali Femminili sono una pratica dolorosa e dannosa per la salute, subita da giovani ragazze e bambine. In Italia, la più recente indagine (2019) rivela la presenza di 87.600 donne escisse, di cui 7.600 minorenni, 4.600 a rischio.

Per contrastare la diffusione della pratica tra le giovani migranti e poter intercettare il rischio è necessaria una comunità di operatori dei servizi pubblici e del privato sociale competenti e consapevoli, oltre che capaci di adottare un approccio transculturale nell’ambito della propria pratica professionale.

L’evento

Uno dei principali obiettivi alla base di queste due giornate formative sarà quello di costruire degli spazi di confronto tra professionisti che presenteranno un diverso punto di osservazione sul tema delle Mgf e, durante tavola rotonda in particolare, sulle pratiche di promozione della salute sul territorio di Padova.
La tavola rotonda sarà coordinata dal Dottor Antonio Trimarchi (Responsabile Ufficio Studi CARD) e il Dottor Claudio Piron martedì 28 giugno nella mattinata, a partire dalle 11.30.

Le due giornate di formazione hanno intento di contribuire alla costruzione di ponti tra le tematiche dell’approccio transculturale e della promozione della salute e le realtà dei soggetti coinvolti, valorizzando il confronto tra le diverse prospettive in campo.

La formazione è rivolta ad una pluralità di professionisti, studiosi e attivisti del settore sanitario, sociale,
educativo, legale.

NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 80
Il corso è accreditato ECM per: medico chirurgo, psicologo, assistente sanitario, educatore professionale,
infermiere, infermiere pediatrico, ostetrica/o

PER ISCRIZIONE clicca qui

entro 24/06/2022

PER INFORMAZIONI SCRIVERE A:
formazione.padova@amref.it / formazione@simmweb.it